BENVENUTA ANGELA !!!

In questo forum è possibile inviare domande per capire meglio le funzionalità avanzate di Pizzicata.it. E' anche possibile inviare proposte di collaborazione o pareri e suggerimenti su come migliorare il sito.
montar
Messaggi: 316
Iscritto il: 23 marzo 2004, 15:24
Località: torino (origine: irpinia)

Messaggioda montar » 22 maggio 2006, 8:35

Dalle mie parti in vari dialetti.


Apritiru ssu purti e ssu funestru
ca su bunuti l'angili a cantana
ca su bunuti l'angili a cantana
...



Ninna nanna, ninnarella,
sta criatura mia vòle fa lu sciònne. Oh!
...
Viene sciònne, viene e nun tardà ne,
sta criatura vole arrepusà ne. Oh!
...
Viene sciònne, pigliate "a Angiuletta",
Ca la Madonna e San Geseppe aspetta.
...
Viene angele ca cu tte s'addorme,
e doppe ca s'é addurmuta me la tuorne. Oh!
...
Ninna nanna, ninnarella,
sta criatura mia dorme tante bella:Oh!






Nonna, nonna, nonna nonnareddra,
Lo lupo s'é mangiato la pecoreddra.
Tu pecoreddra mia come facisti,
Quanno mmocca a lo lupo ti wiristi?
...
...
Vieni suonno, vieni ra Majella,
Vieni pe l'aria comm'a na rundinella.
...
...
...
Suonno, suonno vieni ra lewante,
Sta figlia rorme e mamma se la canta;
la canta pe lo mare e pe lo wiento,
sta figlia rorme senza nienti:
la woglio addorme a no lietto re rose,
sta piccereddra mia già  rorme e reposa.
...


Dalla Sardegna

'A ninni, 'a ninnia!
su pipiu si dormidi.
E fai sa ninnia
'a ninni, 'a ninnia.

Si ti dormis ti corcu
in su letto de mamma.
Deu non m'ind'accunortu
de ti lassai, parma.
...
...
...



Dalla Toscana:

L'angelo santo
vien dal paradiso,
Con l'ali d'oro
A carezzarti il viso.
...
...



Dalla Francia.

Sommeil, vite, vite, vite,
Sommeil, vite reviens donc.
Le garcon ouvre ses yeux,
Notre fill' ne vaut pas mieux.
Sommeil, endors nos poupons.
...


Dalla Germania.
Tradizionale e musicata anche da Brahms.

Guten Abend, gut Nacht,
mit Rosen bedacht,
mit Naglein besteckt
schlupf unter die Deck:
Morgen fruh, wenn Gott will,
wirst du wieder geweckt.

Guten Abend, gut Nacht,
von Englein bewacht
...




Tutto sommato, credo che non ci sia la necessità  di tradurre: il linguaggio é universale.

Carlo, indovina un po' qual é la parola più usata nelle ninne nanne? Io direi "Angelo".

Guardando la simpatica figura della cicogna che porta il bimbo.
La Cicogna porta il bimbo o il bimbo porta la Cicogna? Pardon la bimba!
Questa "leggenda" ci arriva dal nord.
In effetti oggi i pannolini sono usa e getta, fino a poco tempo fa, essi erano lavati quindi riutilizzati (lunghe strisce di stoffa). Venivano messi ad ascigare su di una impalcatura di legno vicino al camino o sul braciere, quindi nelle case dove dove era nato il bebé c'era molta più probabilità  che la canna fumaria fosse tenuta per più tempo calda dai fumi, di conseguenza le cicogne costruivano il loro nido proprio su quelle canne.
Quindi il bambambino porta la cicogna e non il viceversa :-) he he he.



Auguri alla famiglia Raheli.
Auguri a tutti quelli che gioiscono per il lieto evento.

GIALLù
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 aprile 2006, 11:26

benedizioni

Messaggioda GIALLù » 22 maggio 2006, 11:28

faccio gli auguri a Roberto e tutta la famiglia con la benedizione tipica ti mia nonna Zina:

"Figghia ...lu Signore cu ti binitice e la Matonna cu ti fiura comu lu mese ti maggiu".

Avatar utente
lapo
Messaggi: 167
Iscritto il: 20 gennaio 2005, 15:41
Località: firenze-bari
Contatta:

Messaggioda lapo » 22 maggio 2006, 14:39

felicitazioni.

paolo

Quando nasceste voi nacque un giardino
di mille qualità  erano i fiori
l'odore si sentiva di lontano
e specialmente odore di gelsomino

stornello mugellano
E in iscambio delle cinque lire le fece il prete rincartare il cembal suo e appiccarvi un sonagliuzzo, ed ella fu contenta.

Decameron seconda (8)

piccolarondinella
Messaggi: 2
Iscritto il: 15 aprile 2004, 21:11
Località: italia
Contatta:

BENVENUTA

Messaggioda piccolarondinella » 22 maggio 2006, 19:46


Liolà
Messaggi: 87
Iscritto il: 4 maggio 2006, 21:56
Località: Cutrofiano

Messaggioda Liolà » 22 maggio 2006, 20:13

Non sono uccello di gabbia,uccello di volo sono:oggi qua,domani là...al sole,all'acqua,al vento...canto,e mi ubriaco...e non so se mi ubriaca più il sole o più il canto...


Torna a “Il sito di Pizzicata.it”